Top 5 insetti infestanti dell’estate

top-5-insetti-infestanti-estate

tempo di lettura 3 min.

Gli Insetti infestanti dell’estate: la top 5

 

Con l’arrivo dell’estate, noi di ZEROBUG riceviamo sempre più chiamate riguardanti gli insetti infestanti.
Ecco i primi 5 parassiti estivi che ci troviamo a trattare:

 

    1. Vespe
    2. Formiche
    3. Scarafaggi
    4. Calabroni
    5. Mosche

 

Le vespe:  entrano ed escono nelle nostre case, attraverso piccole aperture che possono trovare nelle pareti, nel tetto o in altre parti dell’edificio, tra maggio e novembre. Trovare una vespa all’interno di una stanza, potrebbe indicare la presenza di un nido nelle vicinanze. Non sono insetti aggressivi, ma è comunque più probabile che pungano rispetto alle api. Questi insetti volanti tendono a mangiare un po’ di tutto: avanzi di cibo, frutta, e altri insetti. Sono particolarmente atratte dalle proteine, come ad esempio dalla carne durante un barbecue. La sera sono attratte dalle luci artificiali.

Clicca e scopri cosa c’è da sapere per la disinfestazione delle vespe, sul nostro approfondimento.

 

Formiche: questi instancabili insetti operai, entrano frequentemente nelle abitazioni in cerca di cibo, in particolare di sostanze dolci o per andare alla ricerca di acqua nei periodi più caldi. Pur non essendo un rischio per la nostra salute, possono infestare rapidamente e in gran numero, le nostre case, creandoci ben più di un fastidio. La colonia di formiche può fondare più nidi, ed è per questo motivo che l’individuazione e la distruzione di un solo nido avrà un effetto limitato sull’infestazione.

 

Scarafaggi: Accedono ai vari ambienti risalendo le intercapedini dalla fognatura oppure entrando da fessure e fori di passaggio. Di solito si aggirano nelle cucine o nei bagni, specialmente se ai piani inferiori. Sono amanti delle caldaie, frigoriferi ed elettrodomestici in generale. Cercano luoghi caldi ed umidi. Le blatte sono insetti principalmente notturni e molto schivi, è quindi più probabile vederli la notte.

 

Calabroni: Il calabrone costruisce i suoi nidi nei luoghi più disparati, l’importante è che forniscano una buona protezione. Possiamo trovarne nella cavità di un tronco d’albero, dentro i cornicioni delle case, nei cassonetti delle tapparelle, ecc. I calabroni sono abbastanza aggressivi e pungono facilmente se pensano che il nido sia in pericolo. È bene quindi non improvvisarsi disinfestatori e chiamare dei veri professionisti, se siamo alle prese con questi insetti volanti.

 

Mosche: le loro infestazioni non sono da prendere alla leggera. Possono portare svariati problemi a livello igienico. Le mosche, infatti, si nutrono di feci o carne in putrefazione e non sono tra gli animali più puliti del pianeta. Questo significa che possono portare malattie e infezioni, e quindi vanno assolutamente debellate il prima possibile. Il trattamento dipende dalla specie con cui abbiamo a che fare.

 

vespe e calabroni: le differenze di questi insetti volanti
Guarda le differenze tra api, vespe, bombo e calabroni

Trattamento dei 5 principali parassiti estivi

 

Il trattamento per i 5 principali parassiti estivi prevede l’applicazione di insetticidi o gel esca. Zerobug è parrticolarmente sensibile affinchè i porodotti non macchino, siano inodori e a basso impatto ambientale, ma la caratteristica più importante, è che hanno una tossicità molto più bassa nei confronti dell’uomo e dei nostri animali domestici, restando comunque estremamente efficaci per tutte le forme di parassiti striscianti e volanti.

 

I nostri tecnici lavorano a Livorno, Rosignano, Contattaci per risolvere i tuoi problemi con i parassiti.

Prenota un appuntamento compilando il form dei contatti, scrivici su whatsapp oppure chiamaci direttamente al 3711255471

 

Lascia il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Chiedi un sopralluogo gratuito!
ZEROBUG
Ciao! Sei di Livorno, Rosignano o PIsa?
Richiedi il tuo sopralluogo GRATUITO!