Infestazione moscerini della frutta

infestazione-moscerini-frutta-casa

CONOSCERE E COMBATTERE I MOSCERINI DELLA FRUTTA

 

I moscerini che infestano le cucine durante le giornate più calde sono chiamati moscerini della frutta (appartenenti alla famiglia dei Drosofilidi). Si tratta di moscerini dell’ordine dei Ditteri, cioè insetti che depongono le uova, da cui nascono le larve, le quali si trasformano in pupe, per poi diventare moscerini adulti.

Ma da cosa sono attratti? Sono pericolosi? Esistono dei rimedi per allontanarli?

 

Come mai infestano la nostra casa?

I moscerini della frutta sono attratti dalla frutta matura, in decomposizione e anche dalle sostanze in via di fermentazione come la birra, i liquori e il vino (che ha iniziato il processo di trasformazione in aceto). Inoltre creano problemi per il loro continuo proliferare negli scarichi, nella spazzatura e nei secchi degli stracci. Iniziata la riproduzione, le femmine depositano 500 uova che si schiuderanno in meno di 30 ore. È per questo motivo che i moscerini della frutta sono così complicati da controllare e spesso è necessario chiamare un disinfestatore esperto!

 

Parassiti piccoli ma pericolosi

Oltre a essere fastidiosi hanno anche la potenzialità di contaminare il cibo con batteri e agenti patogeni. Per evitare un’infestazione da moscerini della frutta è necessario utilizzare i contenitori ermetici e ispezionare la frutta e la verdura che vengono portate in casa. È inoltre fondamentale pulire regolarmente le linee di scolo, i cestini della spazzatura e qualsiasi altro luogo che accumuli gli scarti di cibo.

 

Come riconoscere un’infestazione da moscerini

Il segnale che indica la presenza di un’infestazione da moscerini da frutta è la presenza di moscerini adulti e di pupe. Gli adulti sono facili da individuare perchè svolazzano per la cucina e in particolar modo vicino alla frutta e ai cestini della spazzatura.

Le larve, quando sono mature, strisciano fuori dalla muta e diventano pupe. Queste vengono spesso scambiate per blatte o feci di roditori, ma possono essere riconosciute grazie alle piccole corna che presentano sul dorso.

 

Ciclo di vita e abitudini

I moscerini della frutta tendono a infestare le case durante le stagioni più calde e luminose, si nutrono di cibi e sostanze zuccherine e sono noti per la loro capacità di riprodursi rapidamente. Le larve, nate dalle uova deposte sotto la buccia più matura, si nutrono del frutto in decomposizione per poi passare allo stadio successivo dello sviluppo.

I moscerini della frutta hanno un ciclo vitale che si sviluppa in quattro fasi: uovo, larva, pupa, adulto. Il ciclo può essere completato in appena una settimana se ci sono le condizioni ideali e i moscerini della frutta possono vivere fino a trenta giorni.

 

Prevenire l’arrivo dei moscerini della frutta

Questi moscerini non si accontentano della frutta matura, infatti sono attratti anche dalla carne in decomposizione, dalla spazzatura  e dalle bevande alcoliche.

Esistono alcune abitudini che possono aiutare a prevenire l’infestazione da moscerini della frutta:

  • conservare la frutta e la verdura particolarmente mature in frigorifero,
  • pulire regolarmente il bancone della cucina e il piano cottura,
  • svuotare spesso i cestini della spazzatura,
  • smaltire il cibo in decomposizione,
  • eliminare gli scarti dai luoghi in cui si accumulano,
  • sigillare le bottiglie degli alcolici.

 

Eliminare i moscerini della frutta

Combattere un’infestazione da moscerini della frutta può essere molto complicato. È possibile provare versando i digestori anaerobici o la candeggina negli scarichi, ma è diffcile che queste sostanze riescano a rimuovere tutto lo sporco presente.

Tenere i moscerini della frutta lontani da casa non prevede un trattamento da svolgere occasionalmente ma è un processo continuo e consiste in azioni frequenti.

Hai bisogno dell’aiuto di un esperto? Contatta un’azienda di disinfestazione solo se sei pronto anche a cambiare le tue abitudini!

Lascia il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Chiedi un sopralluogo gratuito!
ZEROBUG
Ciao! Sei di Livorno, Rosignano o PIsa?
Richiedi il tuo sopralluogo GRATUITO!