Derattizzazione

Logo derattizzazione livorno ZEROBUG
Monitoraggio e controllo roditori nocivi: derattizzazione con metodi standard o con trappole ecologiche

DERATTIZZAZIONE

La derattizzazione ci permette di eliminare i topi dalla nostra casa, giardino o ufficio. Deve essere svolta da professionisti specializzati, capaci di valutare le migliori tecniche e i migliori prodotti da utilizzare e soprattutto, valutare eventuali effetti della disinfestazione, sull’uomo e sugli animali domestici.

ZEROBUG è azienda leader a Livorno e Pisa, per quanto riguarda gli interventi di derattizzazione contro topi e ratti. Le nostre tecniche per eliminare topi e ratti sono progettate per ambienti privati e imprese, prestando particolare attenzione alle diverse necessità dei nostri clienti e degli ambienti nei quali intervenire.

Hai bisogno di un intervento professionale di derattizzazione? Non esitare, contattaci subito.

Le trappole per topi e le varie tecniche di derattizzazione, devono pensare in primo luogo alla sicurezza delle persone e dei loro animali domestici, oltre ad essere efficaci nonostante la crescente resistenza dei topi e ratti alle più comuni soluzioni di eliminazione.

Attenzione! Le soluzioni fai da te potrebbero essere molto pericolose per la tua famiglia e non risolutive. Il nostro consiglio da esperti del settore è quello di contattare un’azienda qualificata.

DERATTIZZAZIONE: COME SI FA?

Diventa fondamentale dunque debellare o mantenere quanto più bassa possibile un’infestazione da topi o ratti, attraverso la derattizzazione. Ma come si fa?
Uno dei metodi classici vede l’utilizzo di esche rodenticide anticoagulanti, che vedono diversi principi attivi quali ad esempio Bromadiolone, Difenacoum e Brodifcoum. A causa di fenomeni di resistenza da parte dei roditori bersaglio verso il biocida e di elevati rischi di intossicazione di altre specie quali cani, gatti, umani ed altri mammiferi non bersaglio, questo tipo di trappole vengono sempre meno utilizzate.

La priorità di ZEROBUG è la salvaguardia della tua salute, della tua famiglia e dei tuoi animali domestici, per questo motivo preferiamo utilizzarle solo dove strettamente necessario, prestando la massima attenzione e garantendo un servizio totalmente sicuro, indicando, dove necessario, tutte le precauzioni da tenere in considerazione per evitare spiacevoli inconvenienti.

Nel caso di una infestazione da topi nelle abitazioni, sarà di particolare importanza individuare i punti di accesso, potendo così effettuare le migliorie strutturali che impediranno il ripresentarsi dell’infestazione.

Le tipologie di trappole in commercio sono sempre più in aumento e, seppur non tutte siano ritenute valide da noi di Zerobug, riteniamo possano essere un ottimo strumento per debellare topi e ratti senza l’utilizzo di esche tossiche.

COME PREVENIRE UNA DISINFESTAZIONE DA TOPI?

La strategia vincente per combattere un’infestazione da topi, parte dalla prevenzione.

Per prima cosa non lasciare residui alimentari nell’ambiente circostante l’abitazione e cercare quanto più possibile essere attenti nel riporre gli alimenti negli armadietti non lasciando residui sparsi per la casa.

Altro punto molto importante, è controllare che l’interno della casa non abbia collegamenti con l’esterno da dove possano avere facile accesso roditori ad esempio fessure intorno a tubi dell’aria condizionata, finestre che non chiudono bene, la cappa di scarico dei fumi della cucina, camino, prestando particolare attenzione alle porte e finestre confinanti con il giardino.

Se presenti aperture può essere sufficiente utilizzare una rete in metallo a maglie fini che si può acquistare presso qualsiasi ferramenta.

TOPI IN CASA? COME ACCORGERSENE

La presenza di topi in casa è evidente in particolar modo in cucina, infatti, se si tratta di Mus musculus (topolino di campagna) si possono trovare piccoli escrementi di topo sparsi sulle mensole o confezioni di merendine o di cioccolata, cui i topi ne vanno ghiotti.

Nel caso invece in cui sia un ratto, a seconda della specie Ratto nero (ratto comune) o Ratto grigio (pantegana), ad accedere all’interno dell’appartamento, non verranno manifestate chiare evidenze del suo passaggio, se non sporadiche rosicchiature di alimenti sopra citati, mentre difficilmente verranno avvistate le feci, seppur siano di dimensione nettamente maggiori.

Hai trovato degli escrementi di topo in casa o in giardino? Contatta subito un esperto in derattizzazioni, la tempestività è fondamentale per sconfiggere velocemente, le infestazioni di topi e ratti.

A seconda degli ambienti e delle esigenze del cliente possiamo agire con diversi metodi di lotta a questa tipologia di infestante:

Lotta chimica mediante l’impiego, in idonei contenitori di sicurezza, di esche rodenticide anticoagulanti

Lotta meccanica attraverso il posizionamento di specifiche trappole a cattura singola o multipla

Interventi di pest-proofing, prevenzione ed esclusione per rendere più sicuri ed ermetici gli edifici da proteggere

Ogni intervento è preceduto da un attento sopralluogo e da una accurata valutazione dei rischi ambientali che porterà alla scelta della strategia operativa più idonea ad ogni singola realtà.

Ad ogni lavoro di derattizzazione è comunque opportuno far seguire ulteriori interventi di disinfestazione e disinfezione ambientale poiché i ratti sono portatori di varie infezioni (leptospirosi, salmonellosi, infestazioni di pulci e insetti ematofagi).

DINFESTAZIONE DA TOPI O RATTI?

La derattizzazione ha lo scopo di ridurre o portare a livello zero una infestazione da roditori, che sia un giardino, un deposito merci, un magazzino alimentare o un appartamento.

Prima di procedere alla eliminazione dei topi e ratti attraverso l’uso di trappole o esche rodenticide, è importante individuare la specie di roditore presente, in quanto ogni specie ha caratteristiche comportamentali completamente diverse dalle altre.

L’individuazione della specie può essere effettuata a vista se è stato avvistato l’animale bersaglio o in base alle tracce rilasciate nell’ambiente, ad esempio la rosicatura di cavi o mobili ed escrementi.

 

Le specie infestanti più comuni presenti in ambiente urbano sono:

Topo domestico

Topolino di campagna – Mus musculus

Ratto nero

Ratto dei tetti – Rattus rattus

Ratto grigio

Ratto delle fogne – Rattus norvegicus

Le problematiche dovute alla presenza di roditori non si limitano esclusivamente a disagi di tipo psicologico dell’individuo, danni materiali provocati ai cavi elettrici o alle riserve alimentari, bensì questi roditori possono avere un impatto sensibile sulla nostra salute, essendo vettori di molte patologie di varia gravità.

Risulta molto importante, quindi, prestare la massima attenzione ed affidarsi a degli esperti del settore, non appena si notano i primi segni delle infestazioni di topi e ratti.

SOPRALLUOGHI GRATUITI

Contattaci per maggiori informazioni