Acari della polvere e allergie

allergia-acari-della-polvere-morso

tempo di lettura 4 min.

Acari della polvere? Un ospite indesiderato

Conoscete il modo di dire casa dolce casa? Ecco, questo vale purtroppo anche per gli acari della polvere. Quasi tutti i giorni puliamo la nostra casa, passiamo l’aspirapolvere, spolveriamo i mobili e cerchiamo di mantenere la migliore pulizia possibile. Peccato che questi minuscoli insetti siano così piccoli che è davvero molto difficile poterli individuare e scacciare via. Ma come facciamo a sapere se stiamo convivendo con questi terribili coinquilini?

-Curiosità: lo sapevi che gli acari sono probabilmente tra i primi animali ad aver colonizzato la terraferma e che il primo reperto fossile risale infatti a 290 milioni di anni fa.-

Sintomi: sono acari della polvere?

Occhi rossi e irritati

Vi siete mai svegliati con gli occhi gonfi e arrossati? Magari un giorno vi siete alzati con le borse sotto gli occhi e avete pensato di stare invecchiando o di essere troppo stanchi. Attenzione perché la colpa potrebbe essere proprio degli acari della polvere!

Allergie: acari della polvere e frutti di mare

Vi chiederete cosa c’entrano gli acari della polvere con i frutti di mare; udite udite, gli acari della polvere sono parenti lontani delle aragoste perché condividono lo stesso Phylum (Arthropoda), una categoria della nomenclatura scientifica, per cui anche se non sono cugini stretti, appartengono comunque allo stesso gruppo. Strano ma vero. Di conseguenza, se siete allergici o intolleranti ai frutti di mare, come le aragoste, molto probabilmente lo sarete anche degli acari della polvere.

Un po’ un peccato per le aragoste. Ma questo potrebbe spiegare il perché di un eventuale prurito, orticaria o arrossamento dopo il contatto o l’esposizione con questi piccolissimi ospiti indesiderati.

Ciao ciao acari della polvere: come eliminarli

Una buona notizia? Gli acari della polvere non mordono, entrano nelle nostre case perché attratti dalle cellule epiteliali morte, cioè quelle legate allo strato superiore della pelle, il che è un po’ spaventoso, no? Ma niente paura perché possiamo prevenire tutto questo, grazie ai consigli di ZEROBUG che vi daremo adesso.

Spostare prima di pulire

Il primo consiglio è sicuramente quello di pulire bene la casa, e questo già lo facciamo quasi tutti i giorni. Ma il problema con gli acari della polvere è che sono così piccoli che a volte proprio non possiamo vederli, o peggio non riusciamo a raggiungerli (un po’ come per le cimici dei letti). Pensiamo ai piccoli angoli dentro casa: spigoli, mensole, sotto il letto, dentro la tastiera del computer, e così via.

Cosa vi consigliamo? Di spostare sempre eventuali mobili, scaffali, o qualsiasi altra cosa sopra le zone da pulire. Dovete passare l’aspirapolvere? Spostate tutti i mobili, per ridurre il rischio di esposizione agli acari. Purtroppo, gli acari della polvere non si scansano quando puliamo, e finisce che ce li ritroviamo letteralmente addosso.

Spostare quindi prima di pulire. Questo è il motto. Potete anche coprire il letto o i cuscini con coprimaterassi progettati per prevenire qualsiasi tipo di insetto. Un altro consiglio è: quando lavate le lenzuola, assicuratevi di impostare la manopola della lavatrice su caldo.

acari della polvere come eliminarli

La mascherina: un grande alleato 

Le mascherine sono utili per sconfiggere qualsiasi tipo di nemico: dal covid agli acari della polvere. In questo caso, parliamo di filtro HEPA, acronimo di High-Efficiency Particulate Air, un filtro con una maglia di altissima qualità.

Vi consigliamo di indossare le mascherine HEPA per il viso ogni volta che fate le pulizie di casa, per spazzare, aspirare o spolverare le vostre superfici. Ma non solo. Potete utilizzare questa tipologia di filtro anche per la vostra aspirapolvere, così da prevenire al massimo la diffusione degli acari della polvere.

Acari della polvere: preferiscono caldo o freddo?

Sicuramente il caldo, un po’ come alla maggior parte degli insetti, anche agli acari della polvere piace stare in casa al calduccio, soprattutto d’inverno. Ovvio però che non possiamo trasformare le nostre case in un congelatore.

Quindi come fare? Sarebbe ottimale mantenere una temperatura sotto i 21°, soprattutto nella camera da letto. In più, monitorate i livelli di umidità all’interno della vostra casa; gli acari amano alti livelli di umidità, intorno ai 70-80%, per questo l’obiettivo è cercare di essere sempre sotto questo livello, magari mantenendolo sul 50%. Questo potrebbe sicuramente aiutarvi ad allontanare questi brutti ospiti indesiderati.

Acari della polvere: ti aiutiamo noi

Non è sempre facile avere a che fare con gli acari della polvere, soprattutto se soffrite di allergie o asma. I nostri consigli vi saranno sicuramente utili per riuscire a prevenire e monitorare la situazione all’interno della vostra casa, ma siamo qui anche per aiutarvi, nel caso ci fosse bisogno.

Non fatevi problemi a contattarci per un controllo o un ulteriore aiuto. Per esempio, per chi ha la moquette in casa è sicuramente più difficile riuscire a pulire tutto con cura e precisione, rispetto a chi ha un parquet o un pavimento senza tappeti. Ma noi possiamo aiutarvi, non dimenticatelo.

Ma soprattutto non allarmatevi troppo se avete riscontrato qualche sintomo, o se vi è venuta voglia di fare le pulizie di primavera dopo aver letto questo articolo. Prima di procedere a qualsiasi azione, consultate sempre il medico, magari perché i vostri sintomi potrebbero non essere stati causati dagli acari della polvere ma da altri insetti, o al contrario, perché ci potrebbe essere bisogno di un antistaminico o di altri trattamenti.

In qualunque situazione, noi siamo sempre pronti ad aiutarvi in questa lotta contro gli acari della polvere (che ovviamente vinceremo!).

Sei alle prese con un infestazione di acari, a Livorno, Pisa o Rosignano? ZEROBUG fa al caso tuo!

Lascia il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Chiedi un sopralluogo gratuito!
ZEROBUG
Ciao! Sei di Livorno, Rosignano o PIsa?
Richiedi il tuo sopralluogo GRATUITO!